Blog

Le 4 gambe della sedia cinese della salute

Trucchi di lunga vita dalla tradizione cinese

La tradizione cinese è ricca di usanze, consigli e “trucchi” di lunga vita. Le tecniche sviluppate in migliaia di anni di cultura sono molte ma alcune sono più importanti di altre. Le tradizioni popolari, il taoismo, il Buddhismo, il confucianesimo, le arti marziali e la medicina sono state le principali protagoniste nella creazione di questa tradizione cinese che aspira alla conservazione dell’essenza vitale per allungare il più possibile l’unica vita che abbiamo a disposizione.

Le quattro gambe della sedia della salute

Tra le molte tecniche di lunga vita solo 4 sono considerate così importanti da venir chiamate le 4 gambe della sedia della salute. Una sedia è stabile infatti solo se poggia su 4 gambe, la mancanza anche di una sola gamba renderà l’intera sedia insicura o inutile. I 4 pilastri della salute sono:

L’immagine della sedia e della sua necessaria stabilità vuole ricordarci come sia necessario curare tutte e 4 le gambe, senza esclusione di alcuna di esse. Oggi come allora la tendenza a dedicarci ad un solo aspetto è molto forte, complici i molti specialisti di cui sentiamo molto parlare oggi. Risulta quindi facile dedicarsi all’alimentazione e dimenticare l’esercizio fisico, oppure dedicarsi completamente all’attività fisica estrema trascurando le emozioni e l’alimentazione. Ge Hong, famoso taoista, già nel III secolo d.C. di metteva in guardia da tutto questo. In fondo le cose non sono cambiate così tanto.

La coltivazione parziale di un solo aspetto non ci fornisce nulla su cui fare affidamento. Inoltre, bisognerebbe guardarsi dagli specialisti e dalla loro tendenza a insistere su un unico aspetto, quello in cui loro si definiscono specialisti.

Ge Hong 283-343 d.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *