Blog

Quanto costa fare l’Agopuntura?

 

#Dottore, voglio fare l’agopuntura, quante sedute devo fare? A quale prezzo?

Domanda: “Dottore, ho un problema di emicrania da quando ho 14 anni. Adesso di anni ne ho 40 e il mio medico mi ha consigliato di iniziare una terapia con topiramato, ma ho letto che è un farmaco antiepilettico e francamente ho dei dubbi sull’iniziare. Vorrei provare con la medicina cinese ma prima desidero capire quanto costa fare una seduta oppure un ciclo di agopuntura.

Risposta: Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza.

Quanto costa l’agopuntura?

Il prezzo di una visita privata da parte di un medico esperto in Agopuntura è variabile, in media tra gli 80-120 euro per la prima visita e i 50-90 euro per le visite successive. Il recente ingresso dell’Agopuntura nei LEA (Livelli Essenziali di Assistenza) permette anche, in alcune regioni d’Italia, di eseguire le prestazioni attraverso il servizio AUSL, solo per il trattamento di cefalea e lombalgia. Potete chiedere al vostro medico curante se è possibile farlo nella vostra città.

Quante sedute devo fare?

Il numero di sedute è variabile secondo la patologia e l’abilità del medico. In Cina tendono a prescrivere cicli di 10 sedute e oggi anche in Europa la tendenza è simile. Tuttavia in molti casi non è necessario un numero di sedute così elevato. Un agopuntore esperto può capire dopo poche sedute l’impatto dell’agopuntura su un determinato problema clinico e il numero di sedute necessarie per raggiungere il successo. Chiedete direttamente al vostro agopuntore un parere prima di iniziare il trattamento, oppure potete scrivermi una mail, sarò felice di rispondervi sulla base della mia esperienza maturata facendo agopuntura a milano.

Curiosità: le seduta di agopuntura nell’antica Cina.

Curiosamente in Cina il medico veniva pagato finché il paziente rimaneva in salute, in quanto l’agopuntura veniva praticata sul soggetto sano a scopo preventivo. Il salario veniva quindi immediatamente sospeso in caso di malattia, considerata prova inconfutabile della negligenza o imperizia del medico stesso.

Il medico di livello superiore veniva assunto dalle famiglie benestanti e il suo compito era interpretare il complesso intrecciarsi delle energie stagionali, di quelle individuali e quelle derivate dall’alimentazione in modo da bloccare sul nascere lo sviluppo di una malattia. I medici di livello inferiore, invece, lavoravano su commissione e potevano sperare di trattare la malattia solo quando era ormai manifesta.

Quando è meglio fare l’agopuntura?

Quando il sintomo è presente ha sicuramente senso provare a ricorrere all’agopuntura come rimedio curativo. Tuttavia anche l’aspetto preventivo è importante. Esistono alcune patologie stagionali (allergie, gastriti, dermatiti…) che si possono tenere sotto controllo anche con pochi trattamenti, effettuati al momento giusto, come in autunno e in primavera.

Attenti alle truffe!

In Italia l’Agopuntura può essere fatta solo da medici abilitati alla professione, che abbiano completato un precorso di formazione specifica in Agopuntura della durata di almeno 3 anni e iscritti al registro di medicine non convenzionali del proprio ordine professionale.

10 risposte

    1. L’agopuntura viene generalmente erogata in regime privatistico, quindi non viene “prescritta” come se fosse un esame strumentale o una visita specialistica. Solitamente è il paziente stesso che, sulla base del consiglio di un medico (neurologo, ortopedico, medico di medicina generale) cerca un professionista per eseguire un ciclo di agopuntura.

      1. Ciao scusami a me anno prescritto delle sedute di ago punture x la circolazione del sanque e sto pagando 400,00 mi può rispondere

    2. da noi extraeuropei è coperta dalla CM e ne parliamo con il medico di base che di solito ci da il consenso, tanto non ti può nuocere…ma, attenzione, io sono andata da uno che ha pecca un pò tanto di presunzione dicendo anche ad altri clienti di sospendere gli antiinfiammatori, le pasticche contro il colesterolo perchè lui aggiusterebbe tutto. ti credo, i soldi li fa lui: 80 euro a botta….

  1. Il problema è che in Italia si chiedono tranquillamente 80-100 euro a seduta, quando un ciclo è almeno di 7 sedute. Questo vuol dire che si vuole che sia per una élite di persone o ci si ricorra in via eccezionale, quando la sua efficacia nella prevenzione ne consiglierebbe un uso ordinario. All’estero le cose vanno diversamente, i costi sono anche meno della metà…

  2. Bongiorno soffro di ansia insonnia e mi sento sempre la testa pesante vorrei sapere se l’ago puntura mi può aiutare e se possibile i costi. Grazie

    1. Buongiorno, certamente l’agopuntura può darle un sollievo. Questa tecnica è utile per il trattamento della cefalea.

  3. Buona sera Ho un problema di cervicale e non posso utilizzare cortisone a causa di danni renali già esistenti.
    -potrei trovare beneficio con l’ agopuntura?
    -mediamente quante sedute sono necessarie per un risultato?
    -E’ una terapia sostenuta dall’AUSL?
    grazie

  4. Adoro questo articolo, leggo il vostro blog ogni giorno e lo condividerò con i
    miei follower su Facebook e con la mia lista di e-mail. Vi prego di continuare a pubblicare, grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *