Caratteri cinesi: Zheng “Corretto”

evoluzione del carattere Zheng

Giusto, corretto. Un carattere molto utilizzato che colpisce subito per l’assenza di linee oblique o curve: ogni cosa è al suo posto. Nei caratteri antichi restituisce l’idea di una mano che cerca di afferrare qualcosa di circolare, un antico segno per indicare la suprema verità, il Dao 道.

In medicina cinese viene utilizzato per indicare lo stato normale dell’energia – Zhengqi 正氣 – che si contrappone ad uno stato alterato, sia esso un deficit, un eccesso o un’energia perversa esterna come nel caso dei patogeni influenzali.

Affascinante l’origine e l’evoluzione del carattere essendo composto da Zhi 止 + Yi 一.  Zhi 止 ha il significato di fermarsi, calmarsi ma anche contemplare. Confucio nel Daxue 大學  ci suggerisce che la via per diventare saggi è quella che segue la virtù, le relazioni sociali e riflettere 止 su ciò che è buono. Il carattere Yi一 è il numero uno, per estensione il Dao 道. Quindi Zheng 正 può essere tradotto come “comprendere l’uno”.

Il Daode Jing 道德經 capitolo 39 recita: Il Cielo ottiene l’uno e diventa limpido, la Terra ottiene l’uno e diviene tranquilla. Lo Spirito ottiene l’uno e diventa intelligente. I cereali ottengono l’uno e diventano nutrienti. I diecimila esseri possono nascere attraverso la comunione con l’uno. Quando il Re ottiene l’uno, regna la pace sotto al Cielo.

Zheng 正 riassume tutto questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2023 Agopuntura Milano